Comune di Imperia

Misure urgenti di solidarietà per gli imperiesi

Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici tramite feed RSS
CittÓ di Imperia
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Misure urgenti di solidarietà per gli imperiesi
Misure urgenti di solidarietà per gli imperiesi
01-04-2020

La Giunta Comunale di Imperia ha approvato nuove misure urgenti di solidarietà sulla base dei fondi assegnati dal Capo Dipartimento della Protezione Civile. Il sistema prevede l'erogazione di un contributo compreso tra i 200 e i 400 euro per nucleo familiare, rivolto a tutti i cittadini residenti che versino in una situazione di grave difficoltà a provvedere all'acquisto di generi alimentari o di altri beni di prima necessità. Le misure saranno attive a partire da venerdì 3 aprile 2020. L'erogazione dei contributi avverrà sino ad esaurimento delle risorse assegnate (200 mila euro).

COME FUNZIONA

Il cittadino telefona al numero 0183 701311 o allo 0183 701401, da lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 17. Risponde un operatore che chiede di lasciare il nome e il numero di telefono.

Un assistente sociale ricontatta poco dopo il cittadino, facendo compilare al telefono un breve questionario per capire la situazione e graduare così il sostegno. La telefonata si conclude con l'assegnazione dell'importo e l'indicazione di un tempestivo appuntamento per ritirare il contributo.

Il cittadino si reca presso la Sede Comunale dell'ex Palazzo Civico di Piazza Dante all'ora fissata, firma l'autocertificazione con i dati che ha dichiarato al telefono durante il colloquio e ritira il contributo.

La delibera prevede inoltre l'acquisto di alimentari o altri beni di prima necessità direttamente da parte dei Servizi Sociali per un importo complessivo stimato di 10 mila euro. L'Assessorato alle Politiche Sociali stipulerà inoltre accordi con le Associazioni del Terzo Settore, che si occupano di assistenza alimentare, impiegando a tale scopo risorse fino a 28 mila euro.

CHI PUÒ BENEFICIARE DEL SOSTEGNO?

a) Nuclei familiari in cui il richiedente o un componente del suo nucleo familiare sia affetto e/o sia stato affetto da COVID19 e/o siano stati colpiti dal decesso di uno dei componenti, che abbia comportato la riduzione del reddito o la necessità di far fronte a spese mediche, alimentari e assistenziali di particolare rilevanza;

b) Nuclei familiari che hanno subito una perdita di entrate reddituali in conseguenza della cessazione dell’attività lavorativa di ogni genere, in base ai DPCM ed alle altre disposizioni contro il coronavirus;

c) Nuclei familiari che hanno subito una perdita di entrate reddituali in conseguenza di licenziamento (a causa della chiusura o della limitazione delle attività di cui alla precedente lettera a) di uno dei componenti, allorquando nel nucleo familiare medesimo non vi sia altra fonte di reddito ;

d) Nuclei familiari che hanno subito una perdita di entrate reddituali a seguito della situazione di emergenza COVID -19 in conseguenza di:
modifiche contrattuali con consistente riduzione dell’orario di lavoro;
cassa integrazione ordinaria o straordinaria;
mancato rinnovo di contratti a termine o di lavoro atipici;


I criteri per la graduazione del contributo da erogarsi a cura del Servizio sociale sono i seguenti:

a) la presenza nel Nucleo famigliare di soggetti diversamente abili che non godano di altre forme di sostegno economico;
b) il numero dei componenti il Nucleo famigliare del richiedente presenti alla data della compilazione della domanda;
c) la presenza nel Nucleo famigliare del richiedente di invalidi civili dal 74%;
d) la presenza nel Nucleo famigliare del richiedente di anziani ultrasettantacinquenni;
e) altri motivi che abbiano causato la diminuzione della capacità reddituale, sempre che essi siano connessi al peggioramento della condizione economica generale;
f) i nuclei in cui il richiedente o un componente del suo nucleo familiare, ancorchè percettore di contributi pubblici (RDC/Pensione di Cittadinanza), non riescano, stante l'importo inadeguato degli stessi benefici statali, a far fronte alla riduzione della capacità reddituale del nucleo causata dalla crisi economica in atto.

Ultima modifica

01/04/2020

Notizie e Comunicati correlati

ven 09 ott, 2020
- Il Distretto Socio Sanitario 3 Imperiese insieme ai distretti 1 e 2 della Conferenza dei Sindaci ha avviato una procedura per l'assegnazione di contributi a favore delle famiglie dei bimbi nati durante l’emergenza Covid-19 dal 31/01/2020 al 31/07/2020. Tale ....
sab 18 apr, 2020
- Erogazione di contributi straordinari una tantum per chi non riesce a pagare l'affitto di casa. ╚ questa la nuova misura, predisposta dall'Amministrazione Comunale di Imperia, per aiutare le famiglie in difficoltÓ economica a causa dell'emergenza Coronavirus. ....
mar 07 apr, 2020
- Il Comune di Imperia ha aperto una raccolta fondi da destinare alle misure di solidarietà rivolte ai cittadini imperiesi in grave difficoltà economica a causa dell'emergenza COVID-19. Le risorse andranno ad aggiungersi ai fondi messi a disposizione ....
gio 02 apr, 2020
- Servizio taxi per consegne di beni a domicilio, Imperia stabilisce le tariffe massime: 10 euro in centro, 15 per le frazioni La Giunta Municipale di Imperia ha approvato la delibera che istituisce una tariffa straordinaria per il trasporto a domicilio ....
gio 10 mag, 2018
- Sabato 12 maggio a partire dalle ore 10.00 presso il Centro Carpe Diem di Imperia si terrà l'incontro dal titolo: “Amore e altri rimedi. Le co-dipendenze affettive e la comunicazione disfunzionale". L'incontro si articola in un programma ....
gio 10 mag, 2018
- L'Assessorato ai Servizi ed alle Politiche Sociali comunica che anche quest’anno sarà possibile devolvere il 5x1000 Irpef ai Servizi sociali del Comune di Imperia attraverso la dichiarazione dei redditi, al via da alcuni giorni: come prevede ....
gio 10 mag, 2018
- Torna l'appuntamento con Genitori tra le righe, venerdì 18 maggio alle ore 17,00 presso la libreria Mondadori di Imperia. Al centro dell'incontro dedicato al mondo dei genitori, il libro di Marco Viale “Sbadigli”
lun 07 mag, 2018
- Nuovo appuntamento con l'Arte Nutriente sabato 12 maggio dalle ore 10,30 alle ore 13,00 presso la sala convegni della Bibliotca Civica L. Lagorio. “FantasyLab giocare ...a teatro” con Amanda Fagiani, Emanuele Morandi e Isabella Biscaglia. Laboratorio ....
lun 07 mag, 2018
- Festa dell'affido familiare: 8a passeggiata tra gli Ulivi e le Ginestre. Domenica 27 maggio 2018 alle ore 16.00 ritrovo presso la Casa Famiglia Pollicino
ven 06 apr, 2018
- Ieri  mattina la Giunta Comunale ha approvato due importanti eventi pubblici in collaborazione con le Associazioni di volontariato S.I.A.M.A. Onlus, Papà Separati Liguria - Associazione per la bigenitorialità e la tutela dei diritti ....
gio 08 mar, 2018
- L'Assessorato alla Cultura del Comune di Imperia informa che oggi, giovedì 8 marzo, in occasione della “Festa della donna” sarà offerto l'ingresso gratuito a tutte le signore di qualunque età, presso il Museo di Arte Contemporanea. ....
mer 07 mar, 2018
- L'Associazione Genitori @ttivi Imperia ed ACT Articolazioni Teatro in collaborazione con il Comune di Imperia, presentano i nuovi eventi di marzo del progetto “L’ARTE NUTRIENTE”: uno spettacolo teatrale al Salvini di Pieve di Teco (a ....
ven 02 mar, 2018
- Debutta anche ad Imperia la Carta della famiglia, una card per ottenere sconti su molti beni e servizi: dagli alimentari ai medicinali, passando per le bollette di luce e acqua, soggiorni in hotel e corsi di formazione. Istituita dalla Legge di ....
gio 08 feb, 2018
- L'Associazione Genitori @ttivi Imperia ed ACT Articolazioni Teatro sono lieti di invitare la Cittadinanza all’incontro formativo gratuito “BULLIS-NO: GENITORI E FIGLI A CONFRONTO”, che si terrà sabato 10/02/2018 dalle ore 15:00 ....
mer 14 giu, 2017
- Come richiesto dalla Regione Liguria - Dipartimento Agricoltura, Turismo, Formazione e Lavoro con nota acquisita agli atti del Settore, l'Assessorato alle Attività ed ai Servizi Educativi del Comune di Imperia rende noto le modalità operative ....
dom 26 mar, 2017
- Domenica 2 aprile verrà celebrata la giornata mondiale per la consapevolezza dell'Autismo. In questa data simbolica, scelta nel 2007 dall'Assemblea Generale dell'ONU, tutto il mondo si tinge di blu, colore collegato all'autismo, in quanto “tinta ....

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

Comune di ImperiaViale Matteotti, 157 - 18100 Imperia (IM)
PEC protocollo@pec.comune.imperia.it
Centralino: 0183 7011
Fax: 0183 290691
P. IVA 00089700082

Il sito Istituzionale del Comune di Imperia è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Il progetto Comune di Imperia è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.